News

Come e quando riprenderanno gli eventi musicali

Secondo il DPCM emanato dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte il 17 maggio, in vigore già a partire da oggi, potranno riprendere gli eventi musicali precedentemente programmati.

La ripartenza è fissata per il 15 giugno. Si potrà dunque tornare a teatro, nei cinema e potranno regolarmente svolgersi i concerti, il tutto con dure ristrettezze volte a garantire la sicurezza pubblica e tutelare al meglio gli spettatori.

Come si può leggere all’interno del nuovo decreto, gli spettacoli aperti al pubblico nelle diverse sale (teatrali, da concerto, cinematografiche) – bloccati fino al 14 giugno – si svolgeranno chiaramente a distanza con relativi posti a sedere distanziati un metro l’uno dall’altro. Ai diversi eventi, inoltre, potranno partecipare non più di 1000 spettatori – negli impianti all’aperto – e un massimo di 200 nei luoghi chiusi. Restano esclusi dal decreto discoteche e altri luoghi in cui si potrebbe creare assembramento.

La data di riapertura  potrà altresì essere rimodulata da regione a regione, in relazione alle condizioni epidemiologiche in cui verte ogni territorio.